Saldi dal 20% al 60% e con il codice GREAT10 -10% sui prodotti non in saldo

Come fare il passaporto
Tutti gli step

Catistore S.r.l.

Entro i confini dell’Unione Europea non è obbligatorio, ma se vuoi viaggiare nel mondo al di fuori della Vecchia Europa è necessario che tu abbia un passaporto.
Come si fa il passaporto? Quali documenti servono per richiederlo? Ha una scadenza?


Che cos’è il passaporto e come è fatto
Il passaporto è un documento di riconoscimento e d’identità rilasciato ai cittadini italiani – in Italia dalle Questure, all’estero dalle Rappresentanze diplomatico-consolari. Ha una validità di 10 anni ed è necessario per entrare nei Paesi extra-UE.
Fisicamente si presenta come un libretto cartaceo dalla copertina di colore bordeaux, nella quale è inserito un microchip che contiene i dati personali e la foto digitale del titolare. Questi dati, assieme ad altri, sono stampati anche all’interno del passaporto a pagina 2, dove troviamo: foto, tipo, codice Paese, numero di passaporto, cognome, nome, cittadinanza, data di nascita, sesso, luogo di nascita, data di rilascio, data di scadenza, autorità, firma del titolare. Ulteriori informazioni relative all'identità si trovano a pagina 3: residenza, statura, colore degli occhi.
Nelle pagine 4 e 5 viene apposto il timbro e la firma dell’autorità che ha emesso il passaporto, mentre le pagine dalla 7 in poi sono dedicate ai visti e ai timbri dei Paesi visitati.

Come si fa il passaporto
Il passaporto va richiesto alla Polizia di Stato: la richiesta si può effettuare di persona presso gli uffici passaporti della Questura o del Commissariato di Pubblica Sicurezza, presso le stazioni dei Carabinieri o online attraverso il sito ufficiale della Polizia di Stato, a cui è, comunque, necessario accedere per prenotare l’appuntamento per le parte di pratica che non può essere svolta online.
È necessario presentare una documentazione, che comprende: modulo di richiesta del passaporto, reperibile sul sito della Polizia di Stato; un documento di riconoscimento valido; la stampa della registrazione al sito Agenda Passaporto; 2 fototessera; la ricevuta del pagamento di 42,50 € a mezzo c/c sul c/c intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro; una marca da bollo da 73,50 €.

I tempi di rilascio
Una volta fatta la richiesta presentando tutta la documentazione necessaria, il passaporto viene rilasciato in tempi brevi: da un minimo di un paio di giorno fino a circa 20.
È, inoltre, possibile farselo recapitare a casa, pagando un costo aggiuntivo per la spedizione.

Passaporto per i minorenni
Fino a qualche anno fa i figli minorenni potevano essere iscritti sul passaporto del genitore. Adesso non più: anche i bambini devono avere un passaporto individuale, la cui richiesta prevede l’assenso di entrambi i genitori e che, ovviamente, il minore sia cittadino italiano. Per i bambini da 0 a 3 anni il passaporto ha una validità triennale, per i bambini e i ragazzi dai 4 ai 18 anni quinquennale.

Catalogo Prodotti

Ampia fornitura di borse, valigie, zaini e molto altro

Scopri adesso il catalogo!



Scopri i Prodotti