Saldi dal 20% al 60% e con il codice GREAT10 -10% sui prodotti non in saldo

Le borse più famose nella storia della moda
Le it-bag e le dive

Catistore S.r.l.

Le borse sono sicuramente fra gli accessori più amati dalle donne. Alcuni modelli, in particolar modo, poi, hanno veramente fatto la storia della moda, tanto da essere degli evergreen sempre apprezzati, ricercati e indossati, decennio dopo decennio.
Nella maggior parte dei casi a rendere iconiche queste borse c’è stato lo zampino di qualche fotografo e di qualche star; in questo modo sono nati accostamenti che sono diventati simbolo di eleganza e di stile, veri e propri fenomeni imperituri di moda universalmente riconosciuti.

Per chi come noi da sempre ama le borse, i nomi che stiamo per fare non saranno di certo una novità. Chi, invece, fosse incuriosita e non ne sa ancora abbastanza, scoprirà qui quali sono le borse più famose e desiderate nella storia della moda.



Chanel 2.55
Questa borsa è una creatura di Coco Chanel e deve il suo nome alla data del suo lancio: febbraio 1955.
I suoi tratti distintivi sono la lavorazione con motivo matelassé, ispirato al mondo equestre, tanto caro a Gabrielle Chanel, la catena intrecciata dei manici e l’inconfondibile chiusura con la doppia C.


Lady Dior
Molto più giovane è la Lady Dior, che arriva sul mercato nel 1994. Era una delle borse più amate da Lady Diana. A lei, infatti, deve il suo nome: nasce con in nome di Chouchou, ma è stata ribattezzata proprio in onore della principessa.
Si tratta della magnifica piccola borsa a mano in pelle motivo Cannage con i charm lettering che formano il nome della maison.


Birkin di Hermes
La Birkin è uno dei modelli più famosi e amati di Hermes. Fu disegnata proprio su ispirazione di Jane Birkin, che lamentava di non riuscire a trovare una borsa che fosse abbastanza capiente e funzionale, ma, al tempo stesso, elegante e raffinata.
Nasce così una delle borse tutt’oggi più amata e ricercata dalle fashion addicted, che per averla sono disposte a sborsare cifre da capogiro dopo una lunghissima permanenza di mesi, se non anni, in una esclusivissima lista d’attesa.


Kelly di Hermes
Sempre di casa Hermes è la Kelly, che si disputa il primato di esclusività e fama con la Birkin.
Questo modello di borsa da viaggio nasce quasi un secolo fa, negli anni ’30, ma diventa un’icona di moda e di stile anni dopo grazie a Grace Kelly, neo principessa di Monaco, più volte fotografata con indosso questa magnifica borsa. Il connubio con la diva è stato immediato, tanto che la borsa ne prese definitivamente il nome.


Jackie O’ di Gucci
È il 1961 quando Gucci presenta per la prima volta questa borsa a spalla con la sua caratteristica forma a mezzaluna. Amata sin da subito dalle fashion addicted del periodo, diventa un must nel momento in cui viene fotografata più volta al braccio di Jacqueline Kennedy, icona essa stessa di stile ed eleganza.
Anche in questo caso, la borsa finisce per prendere il nome di colei che l’ha resa celebre in tutto il mondo.


Speedy di Louis Vuitton
Probabilmente la Speedy di Luis Vuitton, oltre che essere il modello più famoso della maison, è anche il bauletto per antonomasia.
Nasce negli anni ’30 del secolo scorso ed è attualmente disponibile in ben cinque diverse misure. Fra queste, la Speedy 25 nasce per il desiderio di Audrey Hepburn, che amava questa borsa ma avrebbe preferito una misura più adatta a lei. Subito accontentata con un modello personalizzato!

Catalogo Prodotti

Ampia fornitura di borse, valigie, zaini e molto altro

Scopri adesso il catalogo!



Scopri i Prodotti